MUSEC

Musei

Situato sul lungolago di Lugano nella storica Villa Malpensata, il MUSEC (Museo delle culture) propone un ricco programma di esposizioni ed eventi dedicati alle arti etniche e orientali, alla fotografia, all’arte moderna e contemporanea. Al pian terreno lo Spazio Maraini è interamente dedicato alla fotografia storica e contemporanea. Al primo e al secondo piano lo Spazio Mostre accoglie le grandi esposizioni. Al terzo piano lo Spazio Cielo permette di scoprire nuove collezioni o artisti contemporanei. Lo Spazio Tesoro (con accesso gratuito) presenta invece una selezione di opere delle collezioni permanenti.

PROMO

Il MUSEC conserva i capolavori dell’arte primitiva dei mari del sud, donati dall’artista svizzero Serge Brignoni alla Città di Lugano. Nel corso degli anni si sono aggiunte altre numerose e prestigiose collezioni tra cui una delle più importanti raccolte a livello mondiale di fotografie giapponesi di fine Ottocento dipinte a mano.

Le attività del MUSEC


Il Museo delle Culture è una struttura pluridisciplinare in grado di soddisfare le richieste non solo del pubblico accademico, ma anche quelle dei visitatori curiosi di conoscere forme d’arte lontane da quelle occidentali. Ospita una ricca collezione permanente in continua espansione e diversi fondi, oltre che una fornita Biblioteca aperta al pubblico e un archivio iconografico, fotografico, filmico e sonoro interamente digitalizzato.

Le ricerca e lo sviluppo costituiscono il motore dell’attività museale e agiscono come strumento d’interconnessione organica del sistema generale. Le attività di ricerca, dedicate ai temi dell’antropologia dell’arte, vengono realizzate sia sul campo, sia attraverso gli studi di carattere storico-critico, con particolare interesse alla definizione di modelli operativi di carattere multidisciplinare. Il settore di sviluppo si rivolge invece alla museologia, alla museografia e alle discipline inerenti la conservazione e il restauro.

A supporto di queste attività, il MUSEC dispone di una fornita Biblioteca e di un Archivio, specializzati in particolare sui temi dell’antropologia culturale, dell’antropologia dell’arte e dell’architettura, delle arti etniche, del primitivismo, della museologia e museografia.

I risultati della ricerca acquistano forma nelle sale del museo e offrono a ogni fruitore uno spettacolo culturale e al contempo artistico.
Per il programma espositivo si consulti il sito internet del MUSEC.

PROMO

Ristoranti nelle vicinanze


Per completare la giornata