Parco Botanico del Gambarogno

Parchi

Il Parco botanico del Gambarogno si trova a Vairano-San Nazzaro ed è conosciuto per la sua collezione di camelie e magnolie, tra le più ricche in Europa. Infatti, grazie alla posizione collinare, al terreno e alla situazione climatica, vi prosperano ben 950 tipi di camelie e quasi 500 di magnolie, con parecchie rarità, a cui si aggiungono azalee, rododendri e altre piante ornamentali. Le fioriture continuano per diversi mesi; il periodo più propizio alla visita è la primavera: da marzo a maggio il parco è un tripudio di corolle. Impagabile la vista sul Lago Maggiore e sulle Alpi.

PROMO

La visita


Il parco si estende su una superficie di circa 17'000 metri quadrati e si sviluppa su un dosso e lungo le scarpate digradanti di una piccola vallata dove scorrono due idilliaci ruscelli. Il clima del luogo, caratterizzato da estati soleggiate e da inverni freddi e senza sole, è ideale per la coltivazione di camelie, rododendri, azalee e magnolie.
Nel parco si trova pure un vivaio, con una vasta scelta di agrumi. Durante l'anno vengono organizzati anche numerosi corsi di giardinaggio.

La storia


Le origini del parco risalgono al 1955, quando il vivaista Otto Eisenhut acquistò il terreno e creò un’azienda di giardinaggio. In un primo tempo coltivava soprattutto alberi di Natale, mentre in seguito iniziò un’attività di vivaista. Ad aprirgli gli orizzonti è stato l'incontro con due interessanti personaggi: Sir Peter Smithers, ex segretario generale del Consiglio d’Europa e proprietario di uno splendido parco a Vico Morcote e Piet Van Veen, un ex medico dentista di origine olandese, specialista di magnolie, camelie e iris. Mosso da una grande passione, Eisenhut ha così iniziato ad ampliare il suo assortimento dedicando al parco tutto il tempo libero, pur continuando la sua attività di vivaista. Dal 2000, la fondazione Parco botanico del Gambarogno cura la valorizzazione del parco e assicura continuità a questa preziosa offerta paesaggistica.

(Testo rielaborato da "Il Ticino Parchi e Giardini" - Ticino Turismo)

PROMO

Ristoranti nelle vicinanze


Per completare la giornata